Dhu-l-qà’da  1432
Al-Wafàa - n°2
Ottobre 2011


HOME PAGE
Edizioni del Càlamo


Il Pellegrinaggio
alla Mecca

(Quaderni Islamici n.°23)

HOME PAGE
Edizioni del Càlamo
Novità editoriali:


Il Cristo,
chi è veramente ?

(Quaderni Islamici n.°83)

SIRIA
RIVOLTA POPOLARE
E FEROCE REPRESSIONE
DEL POTERE

 

I governi di tutto il mondo condannano le atrocità  che vengono perpetrate contro le manifestazioni popolari dalle forze di sicurezza del regime siriano, al cui vertice c’è il presidente Bashàr el-Assad, figlio e successore dinastico del defunto presidente Hafez al Assad.

-ooo-

Notizie provenienti da reportage audiovisivi e da fonti giornalistiche attendibili, documentano un  vero e proprio bagno di sangue.  Il presidente Bashar el-Assad figlio di Hafez el-Assad ha ignorato e continua a ignorare gli appelli politici a lui rivolti, affinché gli apparati di sicurezza del regime desistano dalle brutali forme di repressione delle manifestazioni di massa popolari pacifiche. Alcuni leader europei stanno discutendo sanzioni.

-ooo-

 In Europa si discute, mentre ogni giorno dozzine di siriani vengono crivellati di colpi, torturati o scompaiono, semplicemente per essere scesi in piazza a protestare contro la dittatura, incarnata dal pluridecennale governo della famiglia el-Assad, che ha avuto inizio  quando il defunto Hafez el-Assad  andò al potere nel 1970.

-ooo-

Tutti i mezzi di comunicazione di massa hanno rappresentato visivamente e per iscritto la violenza della repressione dell’apparato di sicurezza del regime di el-Assad,  il cui organigramma è nelle mani della minoritaria setta alauitica di matrice sciita, che domina sulla maggioranza (86%) della popolazione, nominalmente sunnita.

-ooo-

I governi di Germania, Francia e Italia, stati che sono i maggiori importatori del petrolio siriano, hanno denunciato la violenza, ma non hanno ancora usato le loro importanti relazioni commerciali con el-Assad, come leva per proteggere il popolo siriano dalla virulenta repressione, scatenata contro ogni manifestazione di denuncia della dittatura.

-ooo-

I giornali riferiscono che alcuni leader europei stanno già facendo pressione perché vengano imposte sanzioni petrolifere, allo scopo di fermare il massacro quotidiano dei protestatari e gli esperti affermano che eventuali sanzioni petrolifere dell’Unione Europea costituirebbero un serio stop al flusso di denaro, buona parte del quale  il presidente Bashàr destina all’apparato repressivo, attivato per la conservazione dello status quo, senza conseguenze negative significative per l’economia europea, o per il popolo siriano.

-ooo-

La posizione geografica della Siria nel cuore di quella variegata costellazione politica di stati, che nel loro insieme conflittuale costituisce l’area del Vicino Oriente, è un fattore che non depone a favore di un pronostico positivo in ordine all’esito vincente della ribellione popolare. Assisteremo pertanto a modifiche di dettaglio, salvo che Allàh non voglia diversamente, affinché tutto, nella sostanza, resti, gattopardescamente, come prima, con l’appoggio della comunità internazionale, il cui interesse primario nell’area del Vicino Oriente è la sicurezza di Israele, a cui, cambiamenti radicali nell’ordinamento politico della Siria, non si può essere alieni dal non escludere, che possa creare problemi.

Torna su
Al-Wafàa - n°2

Collana Quaderni Islamici - Ultime uscite - (8.00 € cad):

L'Egira
(QI 78)

I Salafiti
(QI 79) 

Giuha
(QI 80)

Sura al-Rahmàn
(QI 81)

I Profeti
(QI 82)
Collana audiolibri su CD - Ultime uscite - (10.00 € cad):

Insegnamenti
del Profeta (*).
Raccolta 3 CD
(CD 13-14-15)

40 Tradizioni
Eccellenti
di Nawawiyy
(CD 16)

Giaculatorie
(CD 17)

Prolegomeni a ogni trattazione in tema di Islàm
(CD 18)

La Famiglia nell'ordinamento islamico della società
(CD 19)
Corso di lingua araba - Metodo di al-Shàykh 'abdu r-Rahmàn Pasquini:


1 - Fonologia
Manuale + 1 CD
(34,00 € + spese postali)


2 - Il verbo
Manuale + 2 CD
(43,00 € + spese postali)
 
Prossima uscita: 3 - Il nome

Edizioni del Càlamo
via Maiocchi 27
20129 Milano
tel/fax: 0229527706
info@edizionidelcalamo.com

© 2011 Edizioni del Càlamo. Tutti i diritti riservati.