Rab I  1433
Al-Wafa - n5
Gennaio 2012

Archivio

HOME PAGE
Edizioni del Clamo Novit editoriali:


 Maria
 Quaderni Islamici n.88

HOME PAGE
Edizioni del Clamo


 Conoscere Muhmmad*
 Quaderni Islamici n.26

 
 Esiste un uomo
pi grande ?

 Quaderni Islamici n.52

 
 Muhmmad*
l'Apostolo
di Allh

 Quaderni Islamici n.53


LINGUA ARABA
Terza lezione

FORMA DELLE LETTERE

 

Forma delle lettere dell'alfabeto in relazione alla loro posizione nella parola, al tipo della lettera che precede e a quello della lettera che segue.

 

Le forme alfabetiche (delle lettere dell'alfabeto) nella parola araba sono quattro:

I) forma iniziale - 2) forma intermedia
3) forma finale - 4) forma isolata.

 

Visualizzazioni:

a) parola di tre lettere del tipo A:

La lettera 1 ha forma iniziale.

La lettera 2 ha forma intermedia.

La lettera 3 ha forma finale.

 

b) parola di tre lettere nella serie ABA:

La lettera 1 ha forma iniziale.

La lettera 2 ha forma finale.

La lettera 3 ha forma isolata.

 

 

c) parola di tre lettere nella serie BAA:

La lettera 1 ha forma isolata.

 La lettera 2 ha forma iniziale.

La lettera 3 ha forma finale.

 

 

d) parola di tre lettere nella serie BBB:

La lettera 1 ha forma isolata.

La lettera 2 ha forma isolata.

La lettera 3 ha forma isolata.

 

 

 

 

Come si visto

Le lettere del tipo A possono avere 4 forme:

iniziale, intermedia, finale e isolata.

 

Le lettere del tipo B possono avere solo 2 forme:

la forma finale e la forma isolata.

 

oOo

 

Questa lezione deve essere imparata a menadito perch di fondamentale importanza nella lettura.

L ignoranza delle regole dellaccento porta nel parlare a obbrobrj come slam invece di islaaam e simili!

 

 

 

 

 

LETTERE DI TIPO B
 

Abbiamo chiamato lettere del tipo B quelle lettere dell'alfabeto che legano solo con la lettera che precede.

Queste lettere sono 6 ed i loro nomi sono:
lif (1a) - dl (2a) - dhl (3a)
r (10a) - z (11a) - wu (27a).

 

Alif:

questa lettera non possiede un fonema proprio e svolge un certo numero di funzioni la prima delle quali di indicatore grafico del fonema "a lunga" Delle altre parleremo a tempo debito.

 

 

Dāl:

Il fonema di questa lettera rappresentato in italiano dalla lettera "di".

 

Dhāl:

fonema rappresentato da questa lettera non ha corrispondente in italiano.

Esso si ottiene spingendo l'aria fuori dalla bocca dopo aver appoggiato la punta della lingua sulla punta degli incisivi superiori e tenendo la lingua in quella posizione.

 

Il fonema di questa lettera rappresentato in italiano dalla lettera "erre".

Il fonema rappresentato da questa lettera rappresentato in italiano dalla "esse dolce" (la esse che si trova tra due vocali: tesoro, usura ...).

 

Wāu:

Il fonema rappresentato da questa lettera quello rappresentato in italiano dalla lettera "u" nel dittongo della parola uomo.

Nella parola "uomo" la u ha valore di "consonante" in quanto il supporto della vocale "o".

 

 

 

 

LETTERE DI TIPO A:

Abbiamo visto che la lettera dl e la lettera dhāl hanno come differenziatore il punto (che si trova nel grafema della dhl); il punto , altres, l'elemento grafico differenziatore tra la rā e la zā:

 

 

Soltanto quattro lettere del gruppo A non hanno "gemelle"; esse sono la lettera kāf, la lettera lām, la lettera mīm e la lettera hā

 

Le altre 18 lettere sono suddivise in: un gruppo di

5 gemelle (bā e le sue sorelle),

3 gemelle (gīm e le sue sorelle)

e

5 gruppi di 2 gemelle.

 

Nei vari gruppi gemellari, c' un elemento lineare identico per tutte le gemelle e un elemento diacritico, che permette di identificare il fonema registrato dalla scrittura; questo elemento costituito da punti. Le lettere che non sono costituite solo dalla componente lineare hanno, oltre alla componente lineare, un solo punto, o due punti, o tre punti.

 

necessario molto esercizio per non fare confusione.

La lettura e la scrittura sono tanto pi facili e piacevoli quanto pi solida e definitiva l'acquisizione del rapporto segno-suono e viceversa.

Da oggi alla prossima lezione, nella quale, Allh** volendo, saranno presentate le lettere del tipo B bene imprimere nella memoria questa base concettuale, lapprendimento della quale render facile, sempre Allh** volendo, lapprendimento del seguito.

 

INFORMATIVA

Del corso di fonologia esiste una dispensa corredata da CD con audio del testo.

IL CORSO DI MORFOLOGIA (che avr, Allh** volendo, inizio alla chiusura del corso di Fonologia) sar inviato soltanto a coloro che ne faranno richiesta con lacquisto di DISPENSA e CD di Fonologia.

 

Per ulteriori spiegazioni inoltrare richiesta a

info@edizionidelcalamo.com

Torna su
Al-Wafa - n5

Corso di lingua araba - Metodo di al-Shykh 'abdu r-Rahmn Pasquini:


1 - Fonologia
Manuale + 1 CD
(34,00 + spese postali)


2 - Il verbo
Manuale + 2 CD
(43,00 + spese postali)
 
Prossima uscita: 3 - Il nome

Edizioni del Clamo
via Maiocchi 27
20129 Milano
tel/fax: 0229527706
info@edizionidelcalamo.com

© 2012 Edizioni del Clamo. Tutti i diritti riservati.