< precedente | successivo >

QI-103
Kayfa tusalli
Come pregare

Il Precettore del sistema di vita islamico è il profeta Muhàmmad, che Allàh lo benedica, l’abbia in gloria e gli dia pace [ Ṣ ] ; esso si fonda su cinque pilastri, cioè su cinque elementi essenziali, secondo un insegnamento del Profeta [S.], il quale disse: “L’Islàm si fonda su cinque [pilastri]: che sono: La Testimonianza che non c’è divinità, tranne Allàh e che Muhàmmad è di Lui servo e Apostolo [Ṣ], il Rito di adorazione [erroneamente chiamato la preghiera], l’Imposta coranica, il Digiuno di Ramadàn e il Pellegrinaggio alla Casa di Allàh.

Il Rito di adorazione, dunque, è il secondo pilastro dell’Islàm. Le modalità del rito di adorazione furono insegnate dal Profeta [ Ṣ ], il quale disse: “Eseguite il rito di adorazione come lo avete visto eseguito da me”.

Questo Quaderno spiega le modalità del rito di adorazione con straordinaria precisione linguistica e altrettanta chiarezza concettuale, coś da rendere facile alla novizia e al novizio l’apprendimento della cinematica del rito e delle recitazioni connesse a ogni suo momento, essendo il rito d’adorazione un adempimento da eseguirsi cinque volte al giorno.

HOME    |    CATALOGO    |    COME ORDINARE