La Paternità Divina
del Sublime Corano

Il Sublime Corano è la materializzazione grafica, acustica, ottica e tattile della Parola divina di Allàh, sia gloria a Lui l’Altissimo, nelle lettere dell’alfabeto della lingua araba, nella fonetica delle parole della lingua araba, nella sua visibilità  e toccabilità nelle pagine del Libro. Questo Quaderno, dimostrando con ineccepibile esattezza logico-matematica, nonché precisione linguistica e concettuale, la paternità divina del Sublime Corano, smantella l’affermazione della critica europea che esso “sia una opera autentica e personale di Maometto” , affermazione finalizzata, in un’ottica storicistica, a degradare il Testo Sacro da Messaggio divino, diretto a tutti gli uomini, a elaborazione umana finalizzata a rispondere a esigenze degli Arabi di quindici secoli fa’ ed eseguita utilizzando mal compresi racconti vetero- e neo-testamentari, con manipolazioni adatte alla loro fantasiosa mentalità. E’ un testo da studiare e per i Musulmani da imparare a memoria.