094) Il porco Ingrandisci

094) Il porco

Ricca miniera di informazioni utili  riguardo al divieto del consumo alimentare della carne di porco. L’esserne in possesso mette in grado il Musulmano di tappare la bocca a chiunque, a scopo di dileggio, faccia rilievi riguardo all’osservanza del divieto di consumo alimentare della carne del porco e di tutti i prodotti derivati dalla sua macellazione da parte della Comunità di fede islamica.

Maggiori dettagli

qi094

9,00 €

Questo quaderno è una miniera di informazioni utili  per mezzo delle quali essere in grado di mettere a sedere chiunque muova osservazioni provocatorie a scopo di dileggio a riguardo della stretta osservanza da parte del Musulmano del divieto di consumo alimentare della carne del porco.

Il compratore del Quaderno trova in esso il vero perché della presenza in diverse culture del divieto della carne del porco e del perché in altre, invece, il consumo della carne di porco sia popolare.

I denigratori dell’Islàm, facendo in mala fede un parallelismo con il divieto di mangiare carne di bovino rispettato dai fedeli dell’ Induismo, in quanto la vacca è  il loro animale sacro, divulgano tra gli ignoranti di prima mano e di seconda mano dei loro seguaci,  l’idea che i musulmani non mangino il porco, essendo questa bestia immonda il loro animale sacro. Come considerare, quindi, individui che hanno il porco come animale sacro?

Questo quaderno spiega con precisione linguistica e chiarezza concettuale come mettere a tacere i falsificatori della verità.

Al momento non ci sono commenti da parte di clienti.

Scrivi il tuo commento

094) Il porco

094) Il porco

Ricca miniera di informazioni utili  riguardo al divieto del consumo alimentare della carne di porco. L’esserne in possesso mette in grado il Musulmano di tappare la bocca a chiunque, a scopo di dileggio, faccia rilievi riguardo all’osservanza del divieto di consumo alimentare della carne del porco e di tutti i prodotti derivati dalla sua macellazione da parte della Comunità di fede islamica.

Scrivi il tuo commento

\n\n