143) Lettera di protezione del Profeta* Ingrandisci

143) Lettera di protezione del Profeta*

Nel Monastero di Santa Caterina, per secoli, fu conservato un documento fra i più importanti al mondo, a dir poco, perché la paternità di esso fu attribuita al profeta Muhàmmad, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria. In questo documento il Profeta, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, accorda assoluta protezione ai Cristiani [che vivono nel Dār al-Islām] e ai loro luoghi di culto.

Maggiori dettagli

qi143

9,00 €

Nel Monastero di Santa Caterina, per secoli, fu conservato un documento fra i più importanti al mondo, a dir poco, perché la paternità di esso fu attribuita al profeta Muhàmmad, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria. In questo documento il Profeta, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, accorda assoluta protezione ai Cristiani [che vivono nel Dār al-Islām] e ai loro luoghi di culto.

Al momento non ci sono commenti da parte di clienti.

Scrivi il tuo commento

143) Lettera di protezione del Profeta*

143) Lettera di protezione del Profeta*

Nel Monastero di Santa Caterina, per secoli, fu conservato un documento fra i più importanti al mondo, a dir poco, perché la paternità di esso fu attribuita al profeta Muhàmmad, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria. In questo documento il Profeta, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, accorda assoluta protezione ai Cristiani [che vivono nel Dār al-Islām] e ai loro luoghi di culto.

Scrivi il tuo commento

\n\n