175) L'anno nove dell'Egira Ingrandisci

175) L'anno nove dell'Egira

Un'ode - in distici eleganti con rima baciata e testo interlineato dalla mia traduzione di essa – scritta in onore del Profeta, dal grande scrittore francese dell'800 e attivo uomo politico repubblico,Victor Hugo, il quale divenuto Musulmano nel 1851, prese il nome di Abu Bakr. Succinta biografia dell'autore con alcune considerazioni sul tentativo laico di inquadrarlo nella categoria del "Genio".

Maggiori dettagli

qi175

10,00 €

Un'ode - in distici eleganti con rima baciata e testo interlineato dalla mia traduzione di essa – scritta in onore del Profeta, dal grande scrittore francese dell'800 e attivo uomo politico repubblico,Victor Hugo, il quale divenuto Musulmano nel 1851, prese il nome di Abu Bakr. Succinta biografia dell'autore con alcune considerazioni sul tentativo laico di inquadrarlo nella categoria del "Genio".

Al momento non ci sono commenti da parte di clienti.

Scrivi il tuo commento

175) L'anno nove dell'Egira

175) L'anno nove dell'Egira

Un'ode - in distici eleganti con rima baciata e testo interlineato dalla mia traduzione di essa – scritta in onore del Profeta, dal grande scrittore francese dell'800 e attivo uomo politico repubblico,Victor Hugo, il quale divenuto Musulmano nel 1851, prese il nome di Abu Bakr. Succinta biografia dell'autore con alcune considerazioni sul tentativo laico di inquadrarlo nella categoria del "Genio".

Scrivi il tuo commento