089) Gli Angeli Ingrandisci

089) Gli Angeli

Gli Angeli sono realtà incorporee, per cui essi sono sottratti alla conoscenza umana per via di esperienza. Il credo nella loro esistenza si basa, quindi, sulla Testimonianza di Allàh [S.], il Quale di essi è il Creatore. L’esistenza degli Angeli è il secondo articolo del credo islamico [al-imān] e il Musulmano ci crede, a ragion veduta, per l’Autorità della Fonte da cui l’informazione proviene.

Maggiori dettagli

qi089

9,00 €

10 altri prodotti della stessa categoria:

Nessuno ha mai visto gli Angeli nella loro “realtà angelica”. La conoscenza della loro esistenza, della loro natura, delle loro funzioni nell’economia del creato fu data agli uomini dal loro Creatore, Allàh**, rifulga lo splendore della Sua Luce, l’Onnipotente, il Quale è anche il Creatore dell’uomo.

L’ultimo documento dell’informazione divina riguardo agli Angeli è il Sublime Corano, la Parola di Allàh che si transustanzia dalla dimensione divina nella dimensione umana nei grafemi e nei fonemi della lingua araba, formando oggetto della missione apostolico-profetica di Muhàmmad, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria.

Il Musulmano, in quanto credente nella Paternità Divina del Sublime Corano e nello status di Profeta e Apostolo di Allàh di Muhàmmad*, crede nell’esistenza degli Angeli e crede a quanto a proposito degli Angeli hanno insegnato Allàh** e il Suo Apostolo*.

La fede, a ragion veduta in virtù dell’Autorità delle Fonti, nell’esistenza degli Angeli è il secondo articolo del credo islamico.

Indice

Premessa
 
Gli Angeli 
 
Gli Angeli esistono?
 
Cosa sono gli Angeli?
 
Qual è la posizione degli Angeli nel creato?
 
Quanti sono gli Angeli?
 
Gli Angeli sono visibili ?

 
Apparizioni di Angeli
 
Allah (**) ha reso visibili degli Angeli?
 
Gibrīl, su lui la pace, appare a Maria
 
Gibrīl (slp) appare a Muhammad(*) nella notte del Destino
 
Gibrīl (slp) appare a Muhammad(*) nella notte dell’ isrā‹ wa-l-mi‛rāǧ
 
Tre Angeli in forma umana appaiono al profeta Ibrahīm su lui la pace
 
Due Angeli in forma umana appaiono al profeta Dawūd
 
Gibrīl in forma umana appare al Profeta(*) e ai Compagni ®
 
Il viandante misterioso

 
Attività degli Angeli
 
Cosa fanno gli Angeli?
 
Làylatu-l-qàdr
 
L’Angelo portatore dello spirito e delle quattro parole del destino
 
Gli Angeli reporter
 
Chi amano gli Angeli?
 
Angeli visitatori della casa
 
Angeli accompagnatori
 
Angeli aglio e cipolla
 
Gli Angeli hanno orrore della menzogna
 
I due Angeli invocatori che all’alba discendono dal cielo
 
Gli Angeli che benedicono per l’insegnamento del bene
 
Gli Angeli che assistono al Ricordo di Allah (*)
 
Gli Angeli che assistono alla morte dell’uomo
 
Gli Angeli dell’interrogatorio Mùnkar e Nàkir, su loro la pace
 
Gli Angeli picchiatori, su loro la pace
 
Importanza della pazienza dopo la morte di un figlio

 
Caratteristiche degli Angeli
 
La Fede degli Angeli
 
La forma degli Angeli
 
Il sesso degli Angeli
 
Ironia divina riguardo al sesso degli Angeli
 
Il culto degli Angeli (angelolatria)
 
Gli Angeli e la loro morte
 
Gli Angeli e l’origine del saluto musulmano
 
Il Consesso supremo

 
Nomi di Angeli
 
Gibrīl (Gabriele) su lui la pace
 
Mikāl (Michele) su lui la pace
 
Azrā‹īl, su lui la pace, l’Angelo della morte
 
Israfìl, su lui la pace
 
Ridwān, su lui la pace
 
Mālik, su lui la pace
 
Az-Zabanìyyah su loro la pace, gli Angeli giustizieri
 
Al-Kātibūna, su loro la pace, gli Angeli scrivani
 
Gli Angeli testimoni del tawḥīd, su loro la pace
 
L’Angelo delle montagne, su lui la pace
 
Angeli della Misericordia e Angeli del castigo
 
Gli Angeli portantini del Trono, su loro la pace
 
Gli Angeli accoglienti, su loro la pace
 
Gli Angeli che benedicono
 
Gli Angeli che pregano per chi va a fare la visita
 
Gli Angeli che pregano per chi resta in Moschea dopo il rito
 
Gli Angeli che circondano i gruppi del dhìkr
 
L’Angelo e il fratello assente
 
Gli Angeli, Satana e gli indovini
 
Angeli che maledicono

 
Effetti benefici del Credo negli Angeli

 
Breve riassunto

 
Harūt e Marūt
 
Il Commento di Bausani Che Allàh lo ricompensi come merita
 
La nota di Luigi Bonelli
 
La nota di Marino Moreno
 
La glossa del fu mons Federico Peyrone
 
La nota di Abdallah Yusuf Ali
 
IL CORANO dell’UCOII Tradotto da Hamzah Piccardo
 
Chi sono Harūt e Marūt ?


 

Al momento non ci sono commenti da parte di clienti.

Scrivi il tuo commento

089) Gli Angeli

089) Gli Angeli

Gli Angeli sono realtà incorporee, per cui essi sono sottratti alla conoscenza umana per via di esperienza. Il credo nella loro esistenza si basa, quindi, sulla Testimonianza di Allàh [S.], il Quale di essi è il Creatore. L’esistenza degli Angeli è il secondo articolo del credo islamico [al-imān] e il Musulmano ci crede, a ragion veduta, per l’Autorità della Fonte da cui l’informazione proviene.

Scrivi il tuo commento

\n\n